L’’ufficio liturgico diocesano opera al servizio della diocesi per la promozione del rinnovamento liturgico instaurato dal Concilio, per la formazione liturgica delle comunità cristiane promuovendo corsi di formazione per i diversi ministeri (lettori, accoliti, ministri straordinari della comunione, guida di un incontro di preghiera…), e  per la cura delle principali celebrazioni diocesane.

L’’ufficio è punto di riferimento della pastorale liturgica diocesana, in stretto contatto con l’Istituto Diocesano Liturgico-Musicale, che costituisce il principale luogo stabilmente deputato alla formazione degli operatori musicali della liturgia e per la valorizzazione del patrimonio musicale esistente in diocesi.

….

…..